Piccoli grandi accorgimenti per cambiare la tua vita -seconda parte- Dottoressa Cinzia Gorla

Piccoli grandi accorgimenti per cambiare la tua vita -seconda parte-

Data la richiesta di proseguire con i piccoli accorgimenti…ecco che la lista continua!

EVITA DI RIMANERE ATTACCATO AL PASSATO

Propri nei giorni scorsi ne parlavamo al gruppo del Giovedì: “quanti vestiti hai nell’armadio? Quante volte dici che “potrebbero servire?” Sai benissimo che non li metterai più, eppure rimangono lì ,ed ogni volta che il tuo occhio li osserva il tuo pensiero ripete la solita modalità.

Elimina subito tutto!

Come conservi i vestiti sicuramente conservi anche altri oggetti inutili, relazioni stanche, abitudini che cadono in banale automatismo!

Sappi che non è possibile andare verso il nuovo se si rimane legati al passato.

Sarebbe come camminare per strada rimanendo voltati indietro….il passato può essere stato doloroso ma continuando a guardarlo non farai altro che vivere quel dolore continuamente. Cambia scena in ogni istante, come se la vita fosse un film, nessun fermo immagine dunque!

EVITA DI PENSARE CHE POSSEDERE SIGNIFICHI ESSERE FELICE

Tutto ciò che ti soddisfa davvero e che vorresti profondamente non hanno prezzo, per esempio l’amicizia, l’amore, un lavoro soddisfacente, una vita piena.

Eppure ogni tanto ti convinci che avere un’auto costosa, vestiti firmati o una vita di socialità sterile equivalga ad essere felice.

In realtà l’esperienza rende molto più felici le persone che il semplice fatto di possedere qualche cosa; questo accade perché, come per i bambini, avere una cosa prevede che in un tempo più o meno breve essa perda di valore, l’esperienza invece, rimane impressa nella memoria, la memoria spesso distorce la realtà…. Per esempio quell’amore tormentato di dieci anni fa, appare agli occhi di oggi, un’esperienza su cui sorridere….inoltre l’azione e non il possesso prevede, il più delle volte, il condividere del tempo con altri esseri umani, le relazioni soddisfacenti sono molto più importanti di un bel vestito o di un addominale a tartaruga!

EVITA DI ESSERE PERFEZIONISTA

Ricercare la perfezione rende nervosi, è ovvio e lo abbiamo provato tutti.

Al contrario la morbidezza di esprimere il meglio di te in modo appassionato renderà ogni gesto prezioso. Il motto deve essere: “Faccio il meglio, faccio ciò che posso…a modo mio!”

EVITA DI SOTTOVALUTARE LA PREZIOSITA’ DI OGNI ISTANTE

Vivi nel PRESENTE e godi di ogni singolo attimo che che attraversa la Tua vita, sii sempre grato di ciò che hai e che sei, quelle che ti sembrano “piccole cose” sono un grande tesoro…è che forse stai dando tutto troppo per scontato.

Quante volte ti soffermi ad osservare il cielo? A sentire il Tuo cuore che batte? A circondarti di persone che ti facciano sorridere? Nella vita non esiste nulla, nulla al di là l’istante in cui senti di esserci.

EVITA DI PORTARE RANCORE

Quando non riesci a perdonare sei Tu che vivi con l’odio nel cuore, odio nel cuore significa cattivo pensiero e, la conseguenza del cattivo pensiero sarà una visione offuscata della realtà.

Perdonare non significa che “tutto quello che Ti fanno va bene” ma vuole dire che “niente e nessuno può rovinare la Tua felicità”. Perdona gli altri ma perdona anche Te stesso, perdonare è essere liberi, la vita dà sempre molte possibilità per poter fare diversamente.

EVITA DI FARE SEMPRE LE STESSE COSE

Questo vale anche per i pensieri! Facendo quello che fai “di solito” e pensando sempre nella solita modalità e con i soliti pensieri, otterrai ciò che hai sempre ottenuto.

Osservati, ascoltati: quante cose fai sempre uguali?

E quante volte invece sorprendi te stesso?

Ogni tanto è necessario prendere le distanze da Te stesso e rimanere a guardare senza decidere nulla, senza per forza trovare soluzioni, ogni tanto prendi un bel respiro e….mettiti in pausa da Te stesso!

Inventa qualcosa da fare, divertiti quando sei solo, fai ciò che non hai mai fatto, il tempo è adesso, adesso puoi fare qualcosa di nuovo!

EVITA DI CERCARE GLI ALTRI PER ESSERE FELICE

Se non sei felice da solo non potrai essere felice con gli altri.

Se cerchi compagnia perché da solo non sai stare, quando la troverai risulterai pesante: se sei solo con te stesso sei solo anche con chi ti sta vicino, automaticamente avrai relazioni sbagliate o, anche se le persone accanto a te dovessero essere quelle giuste tu, saboterai la relazione a causa delle tue mancanze interiori.

Sentiti libero e non dipendente dagli altri, Se non sei felice per chi sei internamente, non sarai mai felice stando in una relazione con chiunque altro.

EVITA DI ESSERE DIVERSO DA TE

L’Unicità della vita consiste nella diversità.

Sii Te stesso, le persone giuste si avvicineranno a te in modo naturale. Tu sei un essere naturale, non cercare di modificarti e tanto meno permetti agli altri di volerti cambiare, la natura ti ha scelto e creato così come sei, questo è il mistero della vita, seguendo ciò che sei dentro potrai sperimentare la felicità.

EVITA LE PREOCCUPAZIONI

Pre/occuparsi significa occuparsi prima dell’occupazione stessa. Paradossale vero? E allora perché tanta gente passa il suo tempo a pensare al futuro e ad avere paura di quel che accadrà preventivando gli avvenimenti?

Nessun, NESSUNO, conosce il futuro con certezza, il futuro è un misterioso salto nel vuoto, un affascinate passo nel buio. Limitati ad Occuparti di Te e del Tuo tempo.

EVITA DI GIUSTIFICARTI E SCUSARTI

Se ti continui a giustificare non sarai credibile, ma a chi?? A te stesso!

Se continui a scusarti…gli altri ti tratteranno come uno zerbino…tanto, lo dici tu: sbagli sempre! Nessuno ha bisogno né di avere né di ricevere questi atteggiamenti dunque, impegnati a fare “il Te stesso che sei” e smettila di preoccuparti di quello che pensano gli altri, forse non hanno di meglio di fare che occuparsi degli affari tuoi! Ognuno è libero di fare e pensare quello che vuole, nessuno al mondo è uguale a qualcun altro quindi, arrenditi, i pareri saranno milioni visti con milioni di occhi diversi, guarda alla Tua vita con il Tuo sguardo, vivila con la vita che conta: la Tua.

UN IMMENSO AUGURIO A TUTTI….PERCHE’ POSSIATE ESSERE SEMPRE IRRIMEDIABILMENTE UNICI.