Training autogeno: corso di formazione

Condotto da Dott.ssa Cinzia Gorla

370

Vuoi apprendere una tecnica di Rilassamento ed insegnarla?
Questi incontri sono volti alla conoscenza della storia e della tecnica del Training Autogeno (T.A.).
Nel 1931 Johannes Heinrich Schultz, neurologo e psichiatra, pubblica la sua prima opera monografica “Das Autogene Training” e da allora il T.A. inizia diffondersi in modo massiccio in Europa, in America ed Asia.
Il Training (allenamento) Autogeno, si basa su concetto di ‘Autogenicità’ ovvero la possibilità di “produrre da sé” determinate modificazioni a livello dell’unità Psicobiologica, facendo di Schultz un pioniere della Psicosomatica moderna; egli infatti, vedendo l’uomo nella sua completezza, crea un metodo il cui compito è rivolgersi, non solo all’apparato fisiologico, ma anche all’apparato psichico.
Vi sono evidenti esiti positivi nell’applicazione della tecnica, sia pure in varia misura e fatte salve le poche controindicazioni o limitazioni che anch’essa presenta.
Il T.A. è il mezzo elettivo per riarmonizzare i processi neurofisiologici.
Il T.A. è un metodo di auto-distensione da concentrazione psichica che, attraverso l’apprendimento progressivo di esercizi specifici, consente di ottenere in tempi brevi modificazioni dell’unità psico-somatica e di intervenire su numerosi disturbi funzionali, come ad esempio: disturbi d’ansia, disturbi di somatizzazione, insonnia, stress, reazioni emotive eccessive, incapacità di introspezione, disturbi gastro-intestinali, respiratori, della pelle, dell’attenzione, sessuali e disturbi cardiocircolatori, ma è anche un metodo molto efficace per recuperare le energie psico-fisiche anche in stati di benessere, è utile infatti per aumentare le capacità mnemoniche e la concentrazione.

 

AL TERMINE DEGLI INCONTRI DI FORMAZIONE VERRA’ CONSEGNATO ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

 

Metodologia
Il programma è caratterizzato da lezioni teorico-pratiche con esercitazioni guidate, analisi e discussione delle esperienze dei partecipanti.

Quali sono gli obiettivi del corso?
Il corso si propone di fornire le conoscenze teoriche fondamentali, le competenze concrete e specifiche e una preparazione pratica che permetta di padroneggiare e applicare correttamente il metodo.

A chi è diretto?
Il corso è rivolto a laureandi, specializzandi, psicologi, medici e professionisti che operano nell’ambito psico-socio-sanitario, nei servizi consultoriali (psicopedagogici, riabilitativi, di sostegno, etc.) sia del settore pubblico che privato.

Programma e Date
ORARIO: dalle 9.45 alle 12.00

– Sabato 19 Maggio
Il Training Autogeno: la storia.
La concentrazione psichica passiva. Aspetti tecnici, postura, commutazione autogena, protocollo. I sei esercizi somatici del Training Autogeno: pesantezza, calore, cuore, respiro, plesso solare, fronte fresca. Realizzazione dello stato di calma. Indicazioni e controindicazioni del T.A.. Difficoltà ed inconvenienti della tecnica autogena.

– Sabato 26 Maggio
1°/2° esercizio: la Pesantezza ed il Calore,
aspetti neurofisiologici, vissuti corporei e psicologici, indicazioni e controindicazioni. Prova pratica e confronto tra partecipanti riguardo all’allenamento sullo stato di calma e sul vissuto.

– Sabato 16 Giugno (orario dalle 11 alle 13)
3°/4° esercizio: il Cuore ed il Respiro,
aspetti neurofisiologici, vissuti corporei e psicologici, indicazioni e controindicazioni. Prova pratica e confronto tra partecipanti riguardo all’allenamento sullo stato di calma e sul vissuto.

– Sabato 23 Giugno
5°/6° esercizio: Plesso solare e Fronte fresca,
aspetti neurofisiologici, vissuti corporei e psicologici, indicazioni e controindicazioni. Prova pratica e confronto tra partecipanti riguardo all’allenamento sullo stato di calma e sul vissuto.

– Sabato 30 Giugno
Applicazioni del Training Autogeno in medicina e nei disturbi psicosomatici, in psicoterapia, nel counseling psicologico e nelle figure che vogliano insegnare il benessere a sé o agli altri. Il Training Autogeno di gruppo: indicazioni terapeutiche e modalità operative. La progettazione di un corso di T.A. di gruppo. Le applicazioni in ambiti non clinici: nell’età evolutiva, nello sport, nel lavoro e nella preparazione al parto.
Analisi di casi proposti dal docente o dai partecipanti.

– Sabato 7 Luglio
INCONTRO FACOLTATIVO:
simulate di conduzione del Training Autogeno di base da parte dei partecipanti sotto la guida del docente, supervisione.

Costo: € 195
Sabato 7 Luglio € 12

L’adesione di partecipazione al corso è da confermare entro il 12 Maggio.
Al fine garantire l’acquisizione della metodologia del T.A. e ricevere l’attestato di partecipazione è obbligatorio partecipare ad ogni lezione o recuperare privatamente l’eventuale assenza, in caso contrario non potrà essere consegnato l’attestato. In caso di assenza la lezione non è rimborsata.

SEGUIRA’ SECONDO LIVELLO: Introduzione alle Tecniche Autogene Superiori. Naturale evoluzione dal Training Autogeno di Base al Training Autogeno Superiore: immagini, simboli e concetti fondamentali del Training Autogeno Superiore.

 

Gli incontri si terranno presso “Il Salotto” di via Cadorna 47 a Meda.
Per informazioni e/o adesione di conferma scrivere una mail a info@cinziagorla.it oppure telefonare al numero 339.6459944

 

Ogni incontro di gruppo partirà con un minimo di quattro partecipanti

Potrebbe piacerti anche